Carignano, 8 aprile 2020                                                                                      

 

  Ai genitori degli allievi dell’I.C  di Carignano

 

Gentili genitori,

In merito alla didattica a distanza vi comunico, che nell’ottica di rendere quanto più funzionale e agevole anche per le famiglie le modalità messe in atto fino ad ora, i vari Consigli di Classe si sono virtualmente riuniti per ricercare le modalità  possibili e considerare alla luce di quanto fatto fin d’ora la necessità o meno di apportare delle modifiche, nell’ottica di venire incontro alle esigenze dei ragazzi e allo stesso tempo di mettere in atto pratiche  che siano rispettose delle normative sulla privacy e tutela dei minori.

Comprendo che in questo periodo si venga bombardati da informazioni contrastanti in merito alla prosecuzione dell’anno scolastico, alla valutazione, all’utopia che una video lezione possa sostituire una lezione in presenza, la realtà è che al di là dei vincoli di legge, dobbiamo cercare di mantenere i ragazzi “agganciati “alla realtà scolastica, nella consapevolezza che le modalità per mantenere i ragazzi legati e per farli progredire nel percorso di apprendimento possono essere diverse.

Ci rendiamo conto, io e gli stessi insegnanti, della difficoltà di doversi confrontare con modalità diverse all’interno di una stessa classe, al carico, a volte, non ben calibrato delle attività da svolgere e su questo si sta cercando di lavorare e perfezionare l’approccio.

I ragazzi della classe terza della Scuola Secondaria verranno accompagnati alla fase dell’esame qualsiasi essa sia, seguendo le disposizioni, che, al momento come ben sapete, prevedono scenari diversi a seconda della data dell’eventuale rientro.

Per la predisposizione della “probabile” tesina verranno date indicazioni, all’interno del Consiglio di Classe, sia in merito agli argomenti che ai formati per la presentazione.

Per ciò che concerne le uscite didattiche: inseriremo sul Sito d’istituto l’avviso con la modulistica da presentare per il rimborso nel caso in cui sia stata già versata la quota.

 

Colgo l’occasione per ringraziare i docenti e tutto il personale Ata per il lavoro svolto in una modalità che di agile ha ben poco, ringrazio anche i rappresentanti dei genitori che in questi giorni hanno dimostrato un dialogo continuo e costruttivo con gli insegnanti supportando l’Istituto nelle diverse criticità che si sono presentate.

Ringrazio voi tutti che vi siete trovati vostro malgrado a svolgere una ulteriore incombenza di cui avreste volentieri fatto a meno. Infine saluto tutti gli allievi dell’Istituto dal più piccolo al più grande: uscirete da questa esperienza di sicuro con una consapevolezza: la scuola è una parte fondamentale della vostra vita …noi lo sapevamo già, per questo non ne siamo mai usciti.

Cari Auguri di Buona Pasqua che porti salute e pace a tutti.

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Rosa Forlenza

Albo on line

albo on line

 
Vai all'inizio della pagina